Il conto di Renzi

Il conto di Renzi

“Manovra da 10 mld dopo l’estate” Servirà una manovra da almeno 10 miliardi dopo l’estate per riportare in rotta i conti pubblici italiani e rispettare il tetto del 3% di deficit. Ad affermarlo in un report diffuso oggi sono gli analisti di Mediobanca Securities, capitanati da Antonio Guglielmi. In particolare, gli analisti giudicano “inevitabile” una manovra “da almeno 10 miliardi”…

Share
Continue Reading »

Il fallimento dell’euro

Il fallimento dell’euro

“L’Unione monetaria è fallita, e i Paesi in situazione di deficit non possono risolvere i loro problemi da soli. Non ci sono alternative. Dobbiamo pensare a un secondo passaggio; l’uscita dall’euro”. Queste parole non le ha pronunciate un euro-scettico, o un populista, bensì un liberale e liberista come Frederick Bolkestein, olandese, ex Commissario Europeo per il Mercato Interno e, fino…

Share
Continue Reading »

Pinocchio a Pallazzo Chigi

Pinocchio a Pallazzo Chigi

  Letta mente: il 3% è già stato sforato   E’ come la storia dell’araba fenice: che sia in corso uno sforamento di bilancio, qualcun lo dice, se sia vero, nessun lo sa. Da qualche giorno, dalla Ragioneria, qualcuno sussurra che il rapporto deficit-Pil a legislazione vigente avrebbe già superato la quota promessa del 3% e sarebbe attestato tra quota…

Share
Continue Reading »