L’offerta del mese di novembre!!!

L’ultima offerta del 2013: “Il Socialismo tedesco al lavoro” [scade il 30 novembre] al 50%. Codice coupon sul sito: Socialismo.
Un libro fondamentale che vogliamo far giungere allo studente, al lavoratore, a quanti – per motivi contingenti – stanno in ristrettezza, o anche a chi vuole solo approfittarne.
http://thule-italia.org/ThuleItaliaEditrice/negozio/il-socialismo-tedesco-al-lavoro-aa-vv/
Ringraziamento va a chi ci sostiene fattivamente con l’acquisto delle nostre opere appena queste escono, permettendoci di avanzare con nuove traduzioni e nuove uscite!

Dalla recensione di Rimbotti: «Si parlava essenzialmente del socialismo come di un atto concreto, calato nel realismo, e non come di una dottrina utopica, quale sempre il socialismo era stato tratteggiato, anche nelle sue derive “scientifiche “. Poiché, così si scriveva, essenziale era avere a che fare “non con la teoria, ma con la realtà”, dando vita ad “un nuovo socialismo senza ipotesi aprioristiche, senza linee prefissate e prescindendo da autorità storiche”. Questa affermazione risale al 1935 ed è di Hans Schwarz van Berk, già membro dei Freikorps e a quella data caporedattore della rivista “Der Angriff”, fondata nel 1926 da Goebbels. Noi la troviamo, estratta come esemplare di tutto un clima ideologico, all’interno di un libro collettaneo pubblicato in quell’anno sotto gli auspici del ministro della Propaganda, e che riuniva numerosi interventi di elementi di spicco del Partito nazionalsocialista, in un testo – Deutsche Sozialisten am Werk – che voleva essere un po’ la summa del pensiero socialista del Terzo Reich. Oggi quel libro, col titolo II socialismo tedesco al lavoro, è stato tradotto e pubblicato dalla Thule Italia, una casa editrice che da tempo sta operando un prezioso lavoro di scavo e rimessa in valore di un patrimonio altrimenti dimenticato di storia politica europea del Novecento. Che interessa proprio quegli aspetti di socialismo organicista e di socialità avanzata presenti nel Nazionalsocialismo, che gli storici ufficiali stanno man mano rivalutando. Il socialismo tedesco al lavoro è un documento di rara importanza storica proprio perché raccoglie l’intero spettro delle applicazioni socialiste alla realtà politica dell’epoca, dal punto dì vista di quanti erano tra i protagonisti della rivoluzione sociale e politica iniziatasi nel 1933».

Share

Comments are closed.