La Via Emilia: storia, cultura e identità (terza parte)

[seconda parte] La Via Emilia: storia, cultura e identità (terza parte) Gli Stati locali emiliano/romagnoli Con la fine del Medioevo, e l’inizio dell’Evo Moderno, il panorama politico lungo la Via Emilia conobbe una fase di forte consolidamento. Il territorio regionale fu suddiviso, dopo alterne vicende, in tre Stati: il ducato di Parma e Piacenza (creato nel 1545 da Papa Paolo…

Share
Continue Reading »

La Via Emilia: storia, cultura e identità (seconda parte)

Via Emilia [prima parte]   Tra Medioevo feudale e liberi comuni Il collasso dell’Impero Romano, e l’anarchia sviluppatasi nei secoli successivi, portò ad un decadimento di tutte le consolari in ogni parte delle antiche province romane. Delle grandi arterie stradali che avevano favorito la prosperità del mondo antico, restò integro a malapena il tracciato, mentre via via scomparvero tutte quelle…

Share
Continue Reading »

La Via Emilia: storia, cultura e identità (prima parte)

La Via Emilia: storia, cultura e identità (prima parte) Le origini romane La Via Emilia rappresenta, sotto moltissimi aspetti, un vero esempio d’identità e di omogeneità territoriale, frutto di un’opera dell’uomo, che ha attraversato i secoli e innumerevoli vicissitudini. Essa, infatti, non è solamente il retaggio di un’antica opera d’ingegneria civile e militare; la Via Emilia ha in realtà forgiato…

Share
Continue Reading »

Castelfranco Emilia

Castelfranco Emilia Castelfranco Emilia, terra di confine fra le province di Modena e Bologna, deve il suo attuale nome alla fondazione medievale del “Borgo Franco” (o Castello Franco) avvenuta ad opera dei Bolognesi nel 1226. Le prime tracce di insediamenti in questa area però, sono molto più antichi. Ripercorriamo la storia per ricostruire gli avvenimenti salienti. Il primo stanziamento è…

Share
Continue Reading »

Carpi

CARPI Carpi è una cittadina che annovera all’incirca 69.000 abitanti ed è situata nella Bassa Pianura Padana, facente parte dell’ Unione Terre d’Argine, insieme ai comuni di Campogalliano, Novi di Modena e Soliera. La leggenda vuole che la sua fondazione sia opera di Astolfo, Re dei Longobardi,  il quale, durante una battuta di caccia, perse il suo caro falcone e…

Share
Continue Reading »

Mirandola

a cura di Stefania Lodesani Mirandola inizia a percorrere la Storia nelle vesti di protagonista, a partire dal Trecento, quando la famiglia dei Pico riceve in feudo, dall’imperatore Enrico VII di Lussemburgo, in seguito ai meriti di Francesco nella guerra contro gli Estensi, le corti di San Possidonio e Quarantoli. Mirandola, grazie alla sua posizione strategica (da qui deriva il…

Share
Continue Reading »

Finale Emilia

Articolo di Stefania Lodesani Il cuore pulsante d’Italia, la regione da attraversare per gli spostamenti da Nord a Sud, e viceversa. Perché lei è li, accarezza il mare Adriatico e allo stesso tempo, lo Ionio. L’Emilia Romagna. La regione recentemente straziata dalla forza della Natura, da movimenti tellurici che l’hanno messa in ginocchio, con due potenti colpi alle reni. Perché…

Share
Continue Reading »

La Fortezza di Bardi

La Fortezza di Bardi (articolo e foto a cura di Mirco Cappelli) Scenograficamente arroccata da oltre un millennio su una maestosa rupe di rosso diaspro battuta solo dai venti, al punto d’incontro dei torrenti Ceno e Noveglia nell’appennino parmense, la fortezza di Bardi è la destinazione indovinata per un percorso che può tramutarsi quasi in un viaggio nel tempo. Tra…

Share
Continue Reading »

Il Castello di Compiano

Ricerca bibliografica e foto di Mirco Cappelli Come una piccola San Marino, Compiano ha il privilegio di un’invidiabile posizione, lungo il crinale di un colle che domina il percorso fluviale del Taro e i valichi appenninici che uniscono Emilia, Toscana e Liguria. Anche per questo è stato, nei secoli, un punto fortificato assai ambito. Lo scenografico castello e l’intatto piccolo…

Share
Continue Reading »

Castello di Torrechiara

Castello di Torrechiara (foto di Mirco Cappelli) SCORCI Da vedere a 20km da Parma sulle colline vicino a Langhirano l’imponente castello eretto tra il 1448 e il 1460 sulle rovine di una precedente fortezza del 1259. Dal 1911 il maniero è un monumento nazionale tutelato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed è aperto al pubblico. Oltre…

Share
Continue Reading »

Santuario di San Lucca (Bologna)

Il Santuario di San Luca (Bologna): fra devozione e magnificenza (articolo di Stefania Lodesani) Il Santuario di San Luca a Bologna può essere descritto in una sola parola: solenne. L’architettura barocca e la sapiente mano dello scultore Angelo Piò, oltre che degli architetti che si sono succeduti nella costruzione del Santuario prima e del porticato poi, hanno consegnato a quest’opera…

Share
Continue Reading »