Pagina 261 di 261« Prima...102030...257258259260261

L’ideologia ruralista del Blut und Boden

Luca Leonello Rimbotti
Era l’anno 377 a.C., quando a Roma vennero approvate le famose leggi Licinie-Sestie: esse prevedevano l’assegnazione di poderi familiari al popolo, introducendo il divieto di possedere più di 500 iugeri di terra. E molto nota è anche la figura storica di un Caio Gracco, che oltre duecento anni dopo proponeva la confisca delle proprietà terriere troppo estese –…

Share
Continue Reading »
Pagina 261 di 261« Prima...102030...257258259260261

Il Sistema delle Caste

Caste e razze
Autore: Michele Fabbri

L’ideologia dell’antirazzismo è il vero e proprio oppio dei popoli: questa potente droga viene furbescamente utilizzata dalla classe dirigente “democratica” per distrarre l’opinione pubblica dai problemi più pressanti e per far ingollare alla società civile il nuovo ordine mondiale che si concretizza in una surreale società “multirazziale” che nei fatti assume inevitabilmente i caratteri di una…

Share
Continue Reading »
Pagina 261 di 261« Prima...102030...257258259260261

Guardiamoci in faccia

L’obiettivo a cui ognuno dovrebbe concretamente volgere lo sguardo.
Wolfram
Forma interna, profondo sentire, tenuta di un carattere conforme ai valori tradizionali, così si può riassumere ciò che deve spingere con volontà e sacrificio a rettificare ogni nostra piccola azione quotidiana, escludendo quindi tutto ciò che può essere mero esercizio intellettuale e dimostrando in primis a Noi stessi di non appartenere…

Share
Continue Reading »
Pagina 261 di 261« Prima...102030...257258259260261

I fronti di appartenenza

Una breve sintesi di una parte del libro “carattere” di J.Evola. Direi importante per un giusto inizio nel cercar di fare chiarezza dentro e fuori di sè.
Wolfram
La visione del mondo non si basa sui libri, ma su una forma interiore e su una sensibilità aventi carattere non acquisito ma innato. Si tratta essenzialmente di una disposizione non già di una…

Share
Continue Reading »