Pagina 1 di 1112345...10...Ultima »

Responsabilità.

Da un nostro Lettore – Andrea, che ringraziamo – una storia ai più sconosciuta.
GIOVEDI 5 OTTOBRE1944
La lotta armata nel Nord Italia si va facendo sempre più spietata e la guerra civile assume toni sempre più drammatici. A distanza di oltre quarantacinque anni gli odi ed i rancori non sono ancora del tutto sopiti. Il continuo e martellante rituale delle celebrazioni…

Share
Continue Reading »
Pagina 1 di 1112345...10...Ultima »

Primo Album di famiglia

Certe volte anche i “social network” possono offrire delle sorprese. Ma soprattutto alcune persone possono ancora sorprendere. Così è avvenuto che Thorsten Ziethen abbia scelto noi per condividere i suoi album di famiglia. Oggi pubblichiamo il primo dei tre. Grazie…
Cliccare sulle immagini per ingrandirle

secondo album [on line il 1 agosto] – terzo album [on line il 2 agosto]

Share
Continue Reading »
Pagina 1 di 1112345...10...Ultima »

Omissioni risorgimentali e post risorgimentali

Riceviamo dalla nostra sodale Professoressa Barbara Spadini una lettera che volentieri pubblichiamo. Chi la conosce non potrà che ritrovare in questa sua quella coerenza che da anni la contraddistingue in una lotta pressochè in solitaria in un contesto avverso e ciò nonostante vittoriosa perchè nel giusto. E noi di Thule, così affetti da quella mania di contro-storia – anzi per…

Share
Continue Reading »
Pagina 1 di 1112345...10...Ultima »

Crimini alleati dimenticati: Roma, estate 1943

ROMA, ESTATE 1943: LA CITTA’ ETERNA OLTRAGGIATA DALL’AVIAZIONE AMERICANA.
E’ una storia apocalittica e misconosciuta quella dei due grandi bombardamenti aerei che il 19 luglio e il 13 agosto 1943 si abbatterono su Roma. Provenienti dalle basi nordafricane, i B17 “Fortress” e i B24 “Liberator” della 12th USA Air Force non attaccarono soltanto obiettivi militari, ma anche gran parte del centro…

Share
Continue Reading »
Pagina 1 di 1112345...10...Ultima »

Crimini alleati dimenticati: 70.000 civili morti

Sempre a cura dell’Associazione “Idee in Movimento”, che ringraziamo.
LE VITTIME ITALIANE SENZA UN RICORDO: SONO OLTRE 70.000 I CIVILI MORTI SOTTO I BOMBARDAMENTI TERRORISTICI ANGLOAMERICANI.

Nella storia millenaria della nostra civiltà, neppure al tempo dei barbari le città italiane subirono una violenza paragonabile a quella scatenata dal cielo dalle aviazioni angloamericane nel corso della Seconda guerra mondiale. Le immani rovine provocate…

Share
Continue Reading »