Pagina 1 di 21412345...102030...Ultima »

Panzerkampfwagen II e III

Panzerkampfwagen II e III
I successi ottenuti dalla Germania nella campagna di Polonia nel 1939 e di Francia nel 1940 fecero credere, a tutti gli spettatori del mondo, che i carri armati tedeschi fossero qualitativamente e quantitativamente superiori a quelli di qualsiasi nemico. Questo può essere vero nei riguardi dei polacchi, che non erano dotati di vere e proprie divisioni corazzate,…

Share
Continue Reading »
Pagina 1 di 21412345...102030...Ultima »

Caccia Messerschmitt

Caccia Messerschmitt
La Germania nazionalsocialista potè contare su una forza aerea, la famosa Luftwaffe, che mai deluse le aspettative di chi, da questo corpo, si aspettava solo il meglio. La Luftwaffe partecipò a praticamente tutte le operazioni militari della Seconda guerra mondiale ed è proprio grazie a questa forza aerea se la Germania riuscì ad attuare, in maniera vincente, la strategia…

Share
Continue Reading »
Pagina 1 di 21412345...102030...Ultima »

Carro veloce L35 e carro medio M13/40

Carro veloce L35 e carro medio M13/40
Nel giugno del 1940 l’esercito italiano entrò in guerra con una dotazione assolutamente insufficiente di mezzi corazzati. A dispetto però della falsa propaganda odierna, volta a fare apparire l’Italia del tempo come uno stato militarmente debole, occorre dire che il problema non fu costituito tanto dalla quantità di mezzi a disposizione, quanto dalla loro…

Share
Continue Reading »
Pagina 1 di 21412345...102030...Ultima »

Caccia Mitsubishi A6M e Nakajima Ki. 84

Caccia Mitsubishi A6M e Nakajima Ki. 84
Il Giappone fece il suo ingresso ufficiale in guerra, attaccando direttamente gli Stati Uniti, il 7 dicembre 1941, con il noto e spettacolare attacco a Pearl Harbour. Laddove una certa propaganda moderna porti a svilire, in un certo senso, la forza armata giapponese, sostenendo che i suoi meriti siano dovuti solo ed esclusivamente al…

Share
Continue Reading »
Pagina 1 di 21412345...102030...Ultima »

Corazzata “Admiral Graf Spee”

Tra i numerosi assi nella manica della prestigiosa marina militare tedesca, la Kriegsmarine, vanno certamente ricordate le corazzate “tascabili”, ovvero delle navi da guerra di dimensioni relativamente piccole. In particolare queste erano delle imbarcazioni modernissime, dotate di armamenti capaci di impegnare navi nemiche anche di dimensioni ben maggiori, ma caratterizzate da una grande velocità che le permetteva di attaccare e…

Share
Continue Reading »