4 novembre 1933

Robert Ley visita la fabbrica Krupp a Essen. Robert Ley, il leader del Fronte  tedesco del lavoro, ha visitato l’azienda Krupp di Essen. Il Direttore BUSCHFELD ha sottolineato che “i capi e il seguito degli impianti della società Krupp si considerano fedeli custodi di un modo di pensare, come dovrebbe essere realizzato nello Stato nazionalsocialista“.

Share
Continue Reading »

4 novembre 1939…il Neutrality Act viene esteso ovvero sulle provocazioni USA

La politica atlantica di Roosevelt assunse un tono molto più energico subito dopo l’invasione della Russia. Infatti questo accadimento liberò assai più efficacemente di quanto non avesse fatto il patto di neutralità russo giapponese, tutte le forze giapponesi per la tanto sospirata espansione nell’Asia sudorientale. Fu proprio in quest’area che l’America doveva scoprire il reale significato della sicurezza collettiva il…

Share
Continue Reading »

4 novembre 1918…

Prima di giungere a quella data…un ricordo del vizietto italiano… Il 26 aprile del 1915, al termine di ardue e segrete trattative, l’accordo con l’Intesa si concretizzò nel Patto di Londra, firmato da Sonnino all’insaputa del parlamento italiano. Con il Patto di Londra l’Italia ricevette la promessa di ottenere, in caso di vittoria, i territori rivendicati. Fu così che, il…

Share
Continue Reading »

Polemica per il programma del 4°Missili che fra i caduti di guerra privilegia solo i partigiani

A seguito della nostra “nota sul 4 novembre“, questo è l’odierno seguito… Polemica per il programma del 4°Missili che fra i caduti di guerra privilegia solo i partigiani Niente bambini per “O bella ciao!” Le scuole del Comprensivo  Mn 1  non  parteciperanno alle commemorazioni di parte Le celebrazioni per il “partigiano Johnny” non attaccano più di tanto o, quantomeno, cominciano…

Share
Continue Reading »