Gefjun

Gefjun È una dea della stirpe degli Asi la cui figura è connessa al mito sull’origine del lago svedese Mälaren (Lögrinn). Ella infatti, travestita da mendicante, aveva intrattenuto il re Gylfi che, come ricompensa, le aveva concesso tanta terra quanta ne potessero arare quattro buoi in un giorno e in una notte. Gefjun, aggiogati all’aratro quattro buoi (nei quali aveva…

Share
Continue Reading »

Eir

Eir È una dea della quale si sa soltanto che appartiene alla stirpe degli Asi ed è abilissima nella medicina. Il nome, in accordo con la sua funzione, significa «aiuto», «grazia». Eir potrebbe forse trovare una connessione con le divinità femminili dette Alaisiagae, citate su due iscrizioni sacre (risalenti agli inizi del m secolo) che si trovano sul vallo di…

Share
Continue Reading »

Asi

Asi Nel mondo nordico, gli Asi sono gli dèi sovrani, i signori assoluti del cielo. La loro supremazia fu stabilita tuttavia dopo che essi ebbero mosso guerra alla stirpe divina dei Vani, con i quali conclusero un patto sacro che portò a una sorta di integrazione. Secondo la versione evemeristica di Snorri, essi vivevano originariamente in Asia (Asíá in antico…

Share
Continue Reading »

Il crepuscolo degli dèi

Il crepuscolo degli dèi L’eternità non è che il perenne rinnovarsi dei cicli della vita. Il mondo presente, nel quale l’insanabile conflitto dei contrari è sospeso in un difficile equilibrio, dovrà avere termine quando sarà colmata la misura di tempo che gli è concessa: allora le opposte potenze si affronteranno in una lotta definitiva che non potrà concludersi se non…

Share
Continue Reading »

L’idromele della poesia

L’idromele della poesia L’arte della parola e del canto è legata al potere creatore, poiché in essa è contenuta la sapienza stessa del dio. Il sacro idromele preparato dai nani e posseduto poi dai giganti dovrà perciò essere sottratto al loro geloso dominio: solo il dio supremo infatti è capace di renderlo disponibile per gli uomini. È noto che la…

Share
Continue Reading »

Guerra divina

Guerra divina Un contrasto radicale divide le due stirpi divine degli Asi e dei Vani, nelle quali si incarnano aspetti dell’esistenza opposti ma ugualmente necessari. Per questo la guerra divina non potrà che concludersi con un patto nel quale siano integrate le diverse componenti. Si racconta che il popolo degli Asi e quello dei Vani ebbero una volta un conflitto…

Share
Continue Reading »