Issione

Issione a) Issione, figlio di Flegia, re dei Lapiti, acconsentì a sposare Dia, figlia di Ioneo, promettendo ricchi doni nuziali e invitando loneo a un banchetto. Ma scavò una fossa dinanzi alla soglia del palazzo, con delle braci accese sul fondo, e Ioneo vi precipitò e morì bruciato. b) Benché le divinità minori giudicassero orrendo questo crimine e rifiutassero di…

Share
Continue Reading »

Io

lo a) Io, figlia del dio fiume Inaco, era sacerdotessa di Era argiva. Zeus, su cui Iunge, figlia di Pan e di Eco, aveva gettato un incantesimo, si innamorò di Io e, quando Era lo accusò di infedeltà e trasformò Iunge in torcicollo per punirla, egli mentì: « Non ho mai toccato Io ». Trasformò poi lo in una vacca…

Share
Continue Reading »

Carattere e imprese di Efesto

Carattere e imprese di Efesto a) Efesto, il dio fabbro, nacque così gracile e mingherlino che sua madre Era, disgustata, lo gettò giù dalla più alta vetta dell’Olimpo per liberarsi dall’imbarazzo che il suo pietoso aspetto le ispirava. Efesto tuttavia sopravvisse al pauroso volo poiché cadde nel mare, dove Teti ed Eurinome erano pronte ad accoglierlo. Codeste dee gentili tennero…

Share
Continue Reading »

Carattere e imprese di Artemide

Carattere e imprese di Artemide a) Artemide, sorella di Apollo, se ne va armata d’arco e di frecce e, come Apollo, ha il potere sia di provocare pestilenze o morti improvvise, sia di porvi rimedio. Essa è la protettrice dei bambini e di tutti gli animali da latte, ma ama anche la caccia, specialmente la caccia al cervo. b) Un…

Share
Continue Reading »

Era e i suoi figli

Era e i suoi figli a) Era, figlia di Crono e di Rea, nacque nell’isola di Samo o, come altri dicono, ad Argo, e fu portata in Arcadia da Temeno, figlio di Pelasgo. Le Stagioni furono le sue nutrici. Dopo aver bandito Crono, Zeus, fratello gemello di Era, la raggiunse a Cnosso, in Creta, oppure, secondo altri, sul monte Tornace…

Share
Continue Reading »

ERA, la dea patrona della famiglia

[Gli Dei – Introduzione] ERA, la dea patrona della famiglia e delle donne sposate La sposa di Zeus, era la patrona dei matrimoni e delle donne sposate. Prima del matrimonio, la sua relazione con Zeus si svolgeva in segreto, ed erano soliti incontrarsi di nascosto dai loro parenti. Ma, dopo che i dodici dèi ebbero preso il potere, e Zeus…

Share
Continue Reading »

Superstizione o ricordo di antiche tradizioni?

Si è soliti tacciare per superstizione quanto giunge da un lontano passato, come ad esempio l’indicazione di gennaio come mese propizio per sposarsi (traccia ne troverete facendo una breve ricerca su un motore di ricerca) in quanto porterebbe affetto, gentilezza e fedeltà. Ora forse non tutti sanno che Gamelione (in lingua greca significa matrimonio) era il nome del settimo mese…

Share
Continue Reading »