31 ottobre 1933

Dal Berliner Illustrirte Zeitung del 29.10.1933 – “Wie Frankreich seine Grenze gegen Deutschland gesichert hat” – Come la Francia ha reso sicuro il confine con la Germania                          

Share
Continue Reading »

Pierre Drieu La Rochelle…Parigi, 3 gennaio 1893

Centoventi anni fa nasceva Pierre Drieul La Rochelle. Per ricordarlo, oltre a quanto riportato nel 2009 – ovvero lo scritto di Adriano Romualdi, Drieu La Rochelle: il mito dell’Europa – alcuni estratti di una significativa lucidità… Io sto per essere condannato, come molti altri, per qualcosa di molto contingente e transitorio, a cui nessuno domani avrà il coraggio di richiamarsi…

Share
Continue Reading »

Omaggio a Robert Brasillach (terza e ultima parte)

I POEMI DI FRESNES costituiscono il diario poetico della prigionia, una testimonianza unica, un colloquio con la morte che si fa sempre più vicina nella prigione di Fresnes, dove Brasillach venne rinchiuso, dopo essere stato arrestato il 14 Settembre 1944. NON SO NULLA Sono già quattro giorni che sono rinchiuso quattro giorni che cancello sul calendario ad uno ad uno,…

Share
Continue Reading »

Omaggio a Robert Brasillach (seconda parte)

BRASILLACH ED IL CINEMA Un’alta delle passioni di Brasillach fu il cinema, quando incominciò a frequentare le fumose sale, il cinema era già uscito dallo stadio primitivo, si era trasformato in un’arte, si stava trasformando in industria. L’interesse per il cinema ci è dimostrato dalla monumentale Storia del Cinema, pubblicata con la collaborazione dell’amico fraterno Maurice Bardeche nel 1935, ma…

Share
Continue Reading »

Omaggio a Robert Brasillach (prima parte)

Tratto dall’archivio di “Nuovi Orizzonti Europei” BIOGRAFIA Nato a Perpignan il 31 Marzo 1909, orfano a 5 anni del padre, ufficiale caduto in combattimento nella battaglia di El Herri (a Parigi gli venne dedicata una strada) Brasillach, dopo il rinomato Liceo Louis-Le-Grand e la prestigiosa Scuola Normale Superiore, entrò giovanissimo nel mondo delle lettere. Iniziò così per lui una carriera…

Share
Continue Reading »

Dentro Cnosso cosa c’è?

Atene chiama Goldman Sachs. E i derivati “cancellano” il debito… Conti in rosso ma non solo. La disastrata finanza pubblica greca si scopre anche poco trasparente, alla faccia delle regole condivise nell’Unione Europea. E’ la scoperta rivelata in questi giorni dal tedesco Der Spiegel, uno dei più autorevoli settimanali del Continente. La storia risalirebbe a otto anni fa e le…

Share
Continue Reading »