Due miti filosofici della creazione

Due miti filosofici della creazione a) Taluni dicono che prima vi furono le Tenebre e dalle Tenebre emerse il Caos. Da un’unione tra le Tenebre e il Caos nacquero la Notte, il Giorno, Erebo e l’Aria. Da un’unione tra la Notte ed Erebo nacquero il Fato, la Vecchiaia, la Morte, l’Assassinio, la Continenza, il Sonno, i Sogni, la Discordia, la…

Share
Continue Reading »

Toro

Come prima costellazione equinoziale, risalente agli albori dell’astrologia (4380 a.C), il Toro rappresenta l’energia primordiale sacra alle divinità lunari e agli dei propiziatori delle piogge e della fertilità. Assimilato alla materia, all’elemento terra e alla sensualità dei principi ricettivi della natura, questo segno venne posto sotto la protezione delle Grandi Madri dei culti arcaici, come Iside e Ishtar. La centralità…

Share
Continue Reading »

Gilgamesh

Iniziamo con oggi a trattare della Mesopotamia, quindi degli Assiri, Sumeri e Babilonesi. Come sempre queste sono delle semplici schede che serviranno poi in futuro ad approfondire gli argomenti. “Gli accosta la mano al cuore ma questo non batte più. Allora ricopre la faccia del suo amico come quella di una sposa” (Epopea di Gilgamesh, Tavola VIII) Gilgamesh Gilgamesh è…

Share
Continue Reading »

Diluvio

20 Uomo di Shuruppak, figlio di Ubartutu, abbatti la tua casa, costruisci una nave, 25 abbandona la ricchezza, cerca la vita! Disdegna i possedimenti, salva la vita! fai salire sulla nave tutte le specie viventi! La nave che tu devi costruire – le sue misure prendi attentamente, eguali siano la sua larghezza e la sua lunghezza – ; tu la…

Share
Continue Reading »