Nuova uscita editoriale: Socialismo Nazionale contro Marxismo

Vi presentiamo oggi la nuova uscita editoriale della Thule Italia editrice, ovvero il libro di René Binet: Socialismo Nazionale contro Marxismo. Prefazione di Maurizio Rossi. Per acquisti: – sito della Thule Italia editrice – eBay – Amazon – a breve nelle librerie «convenzionate» Dalla quarta: Sconosciuto ai più, René Binet è stato uno dei protagonisti del secolo delle grandi contrapposizioni…

Share
Continue Reading »

«L’Adorazione degli Antenati»

Ed ecco la seconda delle due uscite previste per fine mese di novembre/inizi di dicembre: L’ADORAZIONE DEGLI ANTENATI con un saggio del Prof. Walther Wüst edito dalla Ahnenerbe Per maggiori informazioni potete come sempre guardare al portale della Thule Italia Editrice, ove sarà possibile anche procedere con l’acquisto: QUI Il libro è altresì già presente su: eBay: QUI e su…

Share
Continue Reading »

«L’Anima Tedesca»

Ed ecco la prima delle due uscite previste per fine mese di novembre/inizi di dicembre: L’Anima Tedesca. Per maggiori informazioni potete come sempre guardare al portale della Thule Italia Editrice, ove sarà possibile anche procedere con l’acquisto: QUI Il libro è altresì già presente su: eBay: QUI e su Amazon: QUI Per chi fosse interessato un breve promo al libro,…

Share
Continue Reading »

Quando sentiamo parlare a vanvera di socialismo…mettiamo mano alla tastiera.

Lo spunto per intervenire in casa altrui l’ha fornito il portale “ComeDonChisciotte” proponendo una traduzione di un articolo apparso sul The Telegraph dal titolo: “La sinistra diventa incandescente se qualcuno le ricorda le radici socialiste del nazismo“. L’articolo di per se non malvagio viene però criticato aspramente dal traduttore italiano con affermazioni perentorie del tipo: “socialismo e nazismo sono stati…

Share
Continue Reading »

Nazional … ismo

Un problema di corretta valutazione già evidenziato nel 1937 e che ancora oggi è comunemente presente… tratto da “Guarda: il cuore dell’Europa“! *** NAZIONALSOCIALISMO? — Che cosa significa? Il vero significato di questo nome dato al Movimento è di solito pronunciato con leggerezza dalla stampa mondiale — e la rapida occhiata del lettore seduto al tavolo dove fa colazione è…

Share
Continue Reading »

XI comandamento: non nominare il nome di Thule Italia invano.

Esistono delle sceneggiature in cui ogni attore deve svolgere la propria parte: 1) il ‘nazista’ deve (?!) sparare “sieg heil” come se piovesse e possibilmente assumere atteggiamenti i più truci possibili; 2) la procura deve indagare sul nazista e 3) il ‘giornalista’ ne deve dare subitamente conto all’opinione pubblica. Ma cosa succederebbe se uno dei coprotagonisti uscisse fuori dal copione?…

Share
Continue Reading »

Secondo capitolo del libro gratuito [Editrice Thule Italia]

Contuniamo l’offerta gratuita e quindicinale ai nostri fedeli Lettori di un libro datato 1937, d’interesse per comprendere come il Nazionalsocialismo fu visto e interpretato dall’Italia. Questo capitolo tratta dell’antisemitismo. Ricordiamo che il file sarà liberamente scaricabile e stampabile secondo le modalità indicate già per il calendario gratuito, ovvero per scaricarlo occorre procedere come se fosse un acquisto anche se l’importo…

Share
Continue Reading »

Marito e moglie sono camerati (articolo 7 gennaio 1942)

IL NUOVO CODICE DEL REICH Marito e moglie sono camerati – I diritti e i doveri dell’uno verso l’altro – Nuova concezione del nucleo familiare. L’educazione dei figli ai fini nazionali – I motivi richiesti per il divorzio BERLINO, gennaio. Il nuovo «Codice popolare del tedeschi», che viene silenziosamente, ma anche faticosamente elaborato in seno all’Accademia tedesca di diritto, recherà…

Share
Continue Reading »

Prossima conferenza di presentazione

Venerdì 14 dicembre 2012, Maurizio Rossi e Gianantonio Valli presentano la recente uscita della casa editrice Thule Italia: “Il Nazionalsocialismo. Origini. Lotta. Weltanschauung” di Johannes Öhquist. Spazio Ritter. Via Maiocchi, 28 – 20129 Milano.  Inizio ore: 18.30 Un libro il cui interesse sta superando le più rosee aspettative!

Share
Continue Reading »

Quinta colonna…

Non siamo soliti innestare polemiche ma ci sono volte che non possiamo far finta di nulla. È il caso dello scritto di Filippo Giannini, Nazifascismo o… Nazionalsocialismo e Fascismo. Il titolo lascerebbe intravedere una qualche attenta analisi, mentre nella lettura (alla quale vi lasciamo con le nostre risposte in rosso) capirete in realtà che trattasi di ben altro… Marco Linguardo…

Share
Continue Reading »

Il problema religioso – quarta e ultima parte

E termina con questo odierno il capito su “Il problema religioso” tratto dal libro del 1937 di Federico Federici “Nazionalsocialismo”, sperando di aver fornito così un contributo documentale al tema. [ terza parte ] I primi veri appelli rivolti ai « fautori di una religione tedesca » risalgono al 1907-8 e furono opera di un pittore, insegnante alla scuola di…

Share
Continue Reading »

Il problema religioso – seconda parte

Dal libro del 1937 di Federico Federici, il capitolo “Il problema religioso”. [ prima parte ] [ terza parte ] Ma là dove la lotta si fece più aspra e tenace fu nel campo dell’educazione giovanile, in cui ognuno dei due partiti combatte per il proprio avvenire. Le associazioni cattoliche si son viste via via limitare e sopprimere tutte le…

Share
Continue Reading »

Il problema religioso – prima parte

Nonostante sia agosto vediamo che i visitatori non tendono a diminuire, anzi! Per questo abbiamo deciso di premiare chi ci segue in questo periodo con un capitolo estratto dal libro di Federico Federici “Nazionalsocialismo” edito nel 1937. L’Autore scriveva anche su “Gerarchia” e su altri organi del Fascismo, quindi si può ritenere una voce autorevole. La scelta del capitolo intitolato…

Share
Continue Reading »

LE RAGAZZE TEDESCHE nel servizio ausiliario di guerra (5 agosto 1941)

LE RAGAZZE TEDESCHE nel servizio ausiliario di guerra Lavoro d’aiuto e d’assistenza presso le famiglie bisognose   Berlino, 4 agosto.   Un’importante ordinanza del Fuhrer stesso viene oggi a segnare una nuova tappa nel campo .di sviluppo di una delle massime istituzioni sociali della Germania nazionalsocialista e cioè il « servizio civile di lavoro » costituendone nello stesso tempo il…

Share
Continue Reading »

IL POSTO DELLA DONNA TEDESCA nel Nazionalsocialismo e in guerra (articolo del 17 novembre 1941) – 2a e ultima parte

Intervento dello Stato Se non fosse scoppiata la guerra, è probabile che non si sarebbero compiuti passi ulteriori. Ciò che era stato fatto aveva di per sé carattere rivoluzionario. Ci si sarebbe fermati lì e si sarebbe perfezionato il sistema nei dettagli. Ma la guerra non poté essere evitata. E con essa si scatenò quel sommovimento nel campo della manodopera…

Share
Continue Reading »

Nazional-socialismo e nazional-comunismo (14 ottobre 1930)

Un interessante articolo quando ancora doveva giungere il 1933.   Nazional-socialismo e nazional-comunismo   BERLINO, ottobre. — O la Libertà o il Bolscevismo — ha scritto Adolfo Hitler in un articolo per la stampa americana, cercando di comprendere in una formula rapida e comprensiva, quasi in una pillola, come è bene fare per gli Americani, la nuova situazione risultante in…

Share
Continue Reading »

Cinque anni di regime hitleriano (La Stampa, 29 gennaio 1938)

Cinque anni di regime hitleriano La Rivoluzione nazista divide con la Rivoluzione fascista la gloria di assicurare la stabilità e la salvezza dell’Occidente Berlino, 28 gennaio. Cinque anni or sono, quando il nazional socialismo pervenne al potere e Adolfo Hitler lanciò, in quella indimenticabile sera berlinese piena di fiaccole brandite e di destini sospesi, di fronte a un mondo ancora…

Share
Continue Reading »

L’azione del potere politico nel settore sociale

Un capitolo tratto dal libro di René Dubail “L’ordinamento economico nazionalsocialista”. Edizioni all’insegna del Veltro CAPITOLO V L’AZIONE DEL POTERE POLITICO NEL SETTORE SOCIALE L’intervento del potere politico nel settore sociale completerà parimenti, molto felicemente, l’intervento delle autorità del Reich nel settore economico. Basandosi soprattutto su certuni aspetti della dottrina nazionalsocialista, esso tenderà a sostituire ai movimenti rivendicazionisti e alla…

Share
Continue Reading »

La tutela del popolo lavoratore negli ordinamenti della Germania in guerra

Berlino, 24 luglio 1943. Quando tutto un popolo combatte e lavora con ogni energia possibile, quando ogni individuo compie il massimo sforzo per conseguire un vittorioso risultato finale, bisogna concludere che il suo morale è altissimo. I dubbi occasionali non possono significare la realtà dei fatti. Le parole pronunciate per amore di originalità o per dimostrare uno «spirito indipendente» non…

Share
Continue Reading »

La politica agraria del Nazionalsocialismo (secondo articolo)

Organizzazione politica, amministrativa e professionale dell’agricoltura La forma impressa dal Nazionalsocialismo all’economia è caratterizzata da un lato dalla tenace dedizione dei rurali tedeschi, della quale s’era già avuta prova in epoche critiche, dall’altro dall’orientamento unitario e dalla unificazione di tutta l’economia tedesca dell’alimentazione, secondo le esigenze e le chiare mète della politica generale. Il disordine organizzativo ed economico, proprio dell’epoca…

Share
Continue Reading »

La politica agraria del Nazionalsocialismo

Articolo apparso sulla rivista Berichte über Landwirtschaft (Indagini sull’agricoltura) – ML La politica agraria ed alimentare del Nazionalsocialismo parte da un duplice ordine di constatazioni: 1) tutti i popoli che hanno perduto i loro ceti rurali sono finora andati in rovina; 2) un popolo è veramente libero politicamente solo quando è capace di ottenere dal proprio suolo, anche in periodi…

Share
Continue Reading »

Uno strano spettro si aggira sui nostri scaffali

Inizio con il ringraziare l’amico libraio Raffaele che mi ha inviato questa mail: “compra IL FATTO QUOTIDIANO di oggi e vai a pagina 16 !!”. E così ho fatto. Ho sostenuto per una volta la causa altrui,  poco importa: valeva la pena comprarlo e leggere le parole di Marco Dolcetta. Il passo più esilerante: “A un padre di famiglia è…

Share
Continue Reading »

Verso l’edificazione del vero e unico Stato socialista del Volk (quinta e ultima parte)

[quarta parte] Con questo nostro termina la pubblicazione del saggio di Maurizio Rossi presentato sul numero di settembre-ottobre della Rivista Thule Italia, ritenendo così di aver offerto sufficienti spunti di riflessione ai nostri fedeli lettori. Disciplina socialista nell’economia e dominio culturale della modernità Una caratteristica essenziale dei teorici liberali fu quella di negare, nella maniera più assoluta, che l’economia dovesse…

Share
Continue Reading »

Il miracolo economico nazionalsocialista

Solitamente si è portati a pensare che gli economisti, a causa della se­rietà della materia che trattano, siano obbligati a scrivere in maniera particolarmente noiosa e soporifera; la migliore cioè per rendere le loro tesi accettabili e farle considerare importanti. Se il motivo per cui John May­nard Keynes fu tenuto lontano dalle cariche pubbliche risale alla dura criti­ca da lui…

Share
Continue Reading »

Noi fascisti e gli ebrei (1 parte)

Grazie alla Nostra Associata (Barbara S.), che ci fece pervenire questo numero del “Candido” del 1986, proponiamo lo scritto sul rapporto tra fascisti ed ebrei del compianto direttore Giorgio Pisanò (autore – con il fratello Paolo – de “Il Triangolo della Morte. La politica della strage in Emilia durante e dopo la guerra civile“, rimasto inascoltato finché non giunse Giampaolo…

Share
Continue Reading »

Un po’ di aritmetica nazionalsocialista

Tratto da: Focke – Reimer (a cura di) Alltag unterm Hakenkreuz Esercizio 44. Quanti figli deve avere una famiglia perché sia garantita la stabilità numerica del popolo? Esercizio 58. Nel 1934 le autostrade del Reich occuparono in 50 cantieri circa 7.000 uomini. a.         Quanti uomini sono occupati in ciascun cantiere? Si calcoli che si avrà un aumento degli occupati della…

Share
Continue Reading »