Re

Re Due figure di significato assai differente e per molti versi contrastante rispondono nel Nord al medesimo nome di re (konungr m.). In esse si incarnano due modelli di vita divisi da un’insanabile contrapposizione: quello della Sippe e quello del comitatus. Secondo l’antica tradizione dei Germani, il re era una figura sacra, direttamente partecipe della natura divina e incarnante la…

Share
Continue Reading »

Il re e l’impero universale

“Il governatore di Kakbu non sapeva che la sua assegnazione del tratto di cinta muraria arrivava soltanto al lato della porta … ma ora ho arbitrato” (Lettera di Tahshar-Assur a Sargon II) Il re e l’impero universale Sovrano Sargon II Periodo Neoassiro Date 721-705 a.C. Luogo Palazzo di Khorsabad Il complesso della decorazione scultorea conosciuta presso il palazzo di Khorsabad,…

Share
Continue Reading »

Il re eroe

“Indomito in battaglia … il re che sottomette coloro che si ribellano a lui, colui che governa tutti i popoli… colui che è vittorioso sopra tutti i paesi” (Iscrizione Standard) Il re eroe Sovrano Assumassirpal II Periodo Neoassiro Date 883-859 a.C. Luogo Palazzo Nord-Ovest di Nimrud, sala del trono B Le decorazioni parietali conosciute presso il palazzo di Assurnassirpal II…

Share
Continue Reading »

Il re esecutore del volere divino

“Quando Ningirsu rivolse lo sguardo benigno alla sua città e scelse Gudea a pastore del paese … allora Gudea compì ogni cosa per Ningirsu, con tutto decoro” (Statua B di Gudea) Il re esecutore del volere divino Ogni azione del sovrano è legittimata dal volere divino: senza il consenso della divinità le azioni intraprese si trasformano in disgrazie e punizioni…

Share
Continue Reading »

Il re divinizzato

“Naram-Sin, il potente, il re di Akkad e delle quattro regioni del mondo: Ishtar non gli ha dato nessun rivale e cosi egli è una statua d’oro” (iscrizione di Naram-Sin) Il re divinizzato Con Naram-Sin la regalità viene concepita in modo profondamente diverso rispetto a quanto conosciuto nei periodi precedenti, quando il sovrano era ancora pensato come l’esecutore del volere…

Share
Continue Reading »

Il re costruttore

“Io … considerai giorno e notte come organizzare quella città, come erigervi alto un nobile santuario, abitazione dei grandi dei, e palazzi come mia residenza regale” (Annali di Sargon II) Il re costruttore Opere principali ricordate dai sovrani di Mesopotamia e rinvenute dall’attività archeologica Ekhursag di Shulgi a Ur (periodo Neosumerico); Ekur di Enlil a Nippur (periodo Neosumerico); Eulmash di…

Share
Continue Reading »

Il re prete

“Enlil, al pastore che tu hai guardato con occhio benevolo … il paese montano gli hai consegnato, e posto il suo piede, e il paese più lontano gli hai sottomesso” (Inno a Enlil) Il re prete Centri pre-urbani Tepe Gawra; Eridu Prime città Uruk; Susa Città con i primi complessi templari organizzati Uruk (zona Eanna e zona Kullaba); Susa; Teli…

Share
Continue Reading »