Quando sentiamo parlare a vanvera di socialismo…mettiamo mano alla tastiera.

Lo spunto per intervenire in casa altrui l’ha fornito il portale “ComeDonChisciotte” proponendo una traduzione di un articolo apparso sul The Telegraph dal titolo: “La sinistra diventa incandescente se qualcuno le ricorda le radici socialiste del nazismo“. L’articolo di per se non malvagio viene però criticato aspramente dal traduttore italiano con affermazioni perentorie del tipo: “socialismo e nazismo sono stati…

Share
Continue Reading »

Nazional … ismo

Un problema di corretta valutazione già evidenziato nel 1937 e che ancora oggi è comunemente presente… tratto da “Guarda: il cuore dell’Europa“! *** NAZIONALSOCIALISMO? — Che cosa significa? Il vero significato di questo nome dato al Movimento è di solito pronunciato con leggerezza dalla stampa mondiale — e la rapida occhiata del lettore seduto al tavolo dove fa colazione è…

Share
Continue Reading »

Verso l’edificazione del vero e unico Stato socialista del Volk (terza parte)

[ seconda parte ] Si usa citare sia l’autore che la fonte come fatto presente nel forum Stormfront. Continuiamo la pubblicazione del breve saggio di Maurizio Rossi presentato sul numero di settembre-ottobre della Rivista Thule Italia Cameratismo di popolo e socialismo dell’azione nella nuova visione dello Stato organico Il Nazionalsocialismo porterà sicuramente avanti e con coerenza un potente recupero della…

Share
Continue Reading »

Verso l’edificazione del vero e unico Stato socialista del Volk (seconda parte)

[ prima parte ] Continuiamo la pubblicazione del breve saggio di Maurizio Rossi presentato sul numero di settembre-ottobre della Rivista Thule Italia Il socialismo nazionale nemico mortale del liberalismo economico Del tutto diverse erano invece le prese di posizione politiche manifestate dagli ambienti liberal-borghesi e da quelli della destra reazionaria e conservatrice, essendo entrambi pienamente consapevoli della distanza incolmabile che…

Share
Continue Reading »

Verso l’edificazione del vero e unico Stato socialista del Volk

Iniziamo la pubblicazione del breve saggio di Maurizio Rossi presentato sul numero di settembre-ottobre della Rivista Thule Italia Verso l’edificazione del vero e unico Stato socialista del Volk Nobiltà del lavoro e coscienza socialista per la nuova Germania Il lavoratore non è, come vuole il marxismo, solamente oggetto di sfruttamento. La classe operaia non è la classe dei diseredati che…

Share
Continue Reading »

Per uno stato socialista del popolo [seconda parte]

[ parte prima ] B. Successi politici Di significato perfino maggiore e piü decisivo, nel contesto della nostra attuale battaglia col destino, sono i superbi successi delle nostre politiche economiche ottenuti29 dallo Stato Nazionalsocialista nei dieci anni trascorsi. Anche per questi risultati dobbiamo ringraziare soltanto la forza direttiva del Führer ed il suo ideale. L’enorme povertä che abbiamo sperimentato prima…

Share
Continue Reading »

Per uno stato socialista del popolo [prima parte]

“Da questo può risultare ora ai miei occhi solo un impegno per noi: tendere ora piü che mai al nostro ideale nazionale e socialista! Poiche di una cosa dobbiamo esser certi: una volta che questa guerra sarà finita, essa sarà stata vinta dal soldato tedesco proveniente dalle masserie, dalle fabbriche e cosi via, che nel suo insieme rappresenta veramente la…

Share
Continue Reading »